Potere (di Giovanni de Mauro) ovvero one solution …

tutti i dittatori sono uguali
tutte le dittature sono uguali
e tutte passano solo grazie ad una rivoluzione

a buon intenditor poche parole

C’è un paese del Mediterraneo che ha una storia millenaria. Oggi la sua economia è in crisi. La corruzione mina le istituzioni. La criminalità è sempre più forte. I giovani non hanno un futuro e molti di loro sono costretti ad andar via per trovare un lavoro. Le donne sono relegate ai margini della società. Al potere c’è un uomo anziano. Probabilmente malato. Ricchissimo. Tratta il paese come se gli appartenesse. È ossessionato dall’aspetto fisico. Quando parla diventa un istrione. Controlla tutti i mezzi di informazione. Intorno ha solo collaboratori che non osano criticarlo. Gli piace andare in tv e ama circondarsi di belle ragazze. È amico dei dittatori di mezzo mondo. Non ha nessuna intenzione di lasciare la poltrona. I figli sono pronti a prendere il suo posto. L’unico modo per mandar via Gheddafi è una rivoluzione.
Giovanni De Mauro

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in politica e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Potere (di Giovanni de Mauro) ovvero one solution …

  1. Cristiana ha detto:

    Mi un pò preoccupa il fatto che Gheddafi abbia un’esercito di mercenari, come scritto “Mastini della guerra” di “Gianandrea Gaiani sulle pagine del Sole 24 ore” che pensi come le truppe serbo-bosniache guidate dal generale Ratko Mladić. Prima che l’Europa si svegli e l’America prenda atto sarà una strage. In realtà la mia preoccupazione riguarda il nostro governo alla cui guida c’è un matto amico di tutti i dittatori….
    e Che il Manicomio di Collegno è Chiuso……………..Non so se mi spiego …….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...