Io viaggio in treno... purtroppo

Nei miei ricordi di bambina c’è una bellissima stazioncina di un comune ligure, dove andavo con mia nonna ad aspettare mia mamma e anche a vedere i treni. Aveva i vasi di fiori, le panchine colorate (io volevo sedermi sempre su quella rossa), la fontana con la montagnola e i pesci rossi. Una stazioncina bellissima (anche perchè legata all’infanzia e ai giorni di vacanza che passavo al mare con mia nonna che mi viziava). Per questo ho avuto sempre una passione per le piccole stazioncine, con i vasi di fiori e curate. Quella del borgo è proprio così: una piccola stazioncina con i vasi di fiori. Ma per lunghi anni è stata dimenticata: hanno inizato a togliere l’acqua alla fontana (sì, c’era anche qui la fontana con la montagnola e i pesci rossi), poi la biglietteria, poi le panchine esterne ed è caduta progressivamente in rovina. Nel 2006, sebbene i…

View original post 544 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in blog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...