accadimenti (nella sfera privata) che inquietano

nel giro di pochi minuti, oggi pomeriggio, sono successe 2 cose.

la prima: ho dimenticato il numero del pin del bancomat al supermercato. succede, direte voi, sì succede. il problema è che stavo chiacchierando sull’età eccetera eccetera e la prima volta che l’ho digitato, senza pensarci, l’ho fatto giusto. poi l’operazione per qualche motivo è stata annullato ed io ho avuto il vuoto. l’ho digitato una prima volta sbagliato. poi una seconda, sbagliato. panico. cerco sul cellulare: non l’avevo salvato. naturalmente la fila si è allungata e man mano che passavano i minuti il silenzio nella fila aumentava. niente: fissavo la testiera e niente. il vuoto. il nulla. tutto ciò sotto gli occhi del mio primogenito 11enne. naturalmente non avevo contanti sufficienti e la cassiera aveva già chiuso lo scontrino e aveva la cassa bloccata.
per fortuna sono una cliente di quel supermercato e la cassiera  ha emesso lo scontrino, permettendomi di lasciare lì la spesa ed andare a prelevare. per fortuna davanti al bancomat la memoria è tornata (dopo il terzo tentativo, però), ho prelevato e sono andata a ritirarmi la spesa.
il secondo episodio ha riguardato l’11enne ed è successo mentre andavo dal supermercato allo sportello bancomat. poche centinaia di metri che però dovevo fare in macchina.  lui si è seduto davanti come ormai gli piace fare. mentre imboccavo la stretta stradina con i dossi artificiali per ridurre la velocità, si è tenuto al sedile e si è ammutolito. ora, io non potevo andare forte (c’erano i dossi, appunto) ma in effetti andavo tipo ai 30 all’ora accelerando un pochino dopo aver superato il dosso e frenando in prossimità del successivo. sono arrivata al bancomat, sono scesa e gli ho chiesto di restare in auto. quando sono risalita lui si è seduto dietro. gli ho chiesto se aveva paura della mia guida e lui mi ha risposto di sì.

bè, ci sono rimasta male. molto male. per entrambi gli episodi. ma forse sapere che mio figlio non si sente sicuro in macchina con me, di più.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in personale. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...