portatrice sana di #solocosebelle

solenella società della comunicazione, dove migliaia di informazioni vengono fornite ad un ritmo impressionante, sembra che possano fare notizia sole le cose brutte: gli atti umani più efferati, i pettegolezzi malevoli, le sciagure – naturali o meno. e così tutti a fare a gara a mostrare sangue, morte, distruzione; a mostrare la cattiveria e la stupidità umane in tutte le loro forme.
da tempo ho smesso di guardare regolarmente la tv e di leggere sistematicamente i giornali. anche internet lo uso poco per informarmi sull’attualità. vivo nell’ignoranza mediatica, cercando di costruire nel mio quotidiano un angolino di umanità, distribuendo sorrisi ed attenzioni (non sempre mi riesce, ma tant’è).
però oggi ho preso una decisione. basta, mi sono stancata della sola resistenza passiva e
aderisco alla campagna  #solocosebelle. in pratica mi impegno, d’ora in poi, a divulgare il più possibile tutte le iniziative positive, di solidarietà attiva, di reciprocità e gratuità fra le persone di cui verrò a conoscenza.
insomma, spammerò #solocosebelle, lasciando gli orrori ai menagrami di professione.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in blog, politica, sociale. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...