il bagnetto verde cum variatione alla moda di ellesse (variante del famoso bagnet verd alla piemontese)

nella tradizione piemontese nei grandi pasti, accompagna l’immancabile bollito il bagnet verd. gli ingredienti sono semplici, così come la sua preparazione e la resa è ottima. le ricette sono molte. la tradizione vuole che si metta il tuorlo d’uovo sodo, della mollica di pane bagnata di aceto e l’aglio (mia madre lo fa così). io, invece, preparo una versione imbastardita: non metto il tuorlo nè la mollica di pane intrisa di aceto, che non amo particolarmente. preferisco sentire il gusto dell’olio e del prezzemolo. non metto l’aglio a meno che non lo consumi subito. infatti , non gradisco il gusto dell’aglio nelle preparazioni che stanno a lungo nel frigo. quando è il caso (come sui tomini) lo aggiungo fresco. se devo preparare la salsa per il bollito e prevedo di consumarla subito, allora metto aglio e tuorlo. di seguito ecco la mia versione, sperimentata nel tempo, per uso condimento e, soprattutto, a lunga conservazione.

ingredienti:
100 gr di prezzemolo (mondato)
250 ml di olio e.v.o.
1 cucchiaino raso di sale
1 cucchiaio raso di ketchup
2 filetti di acciughe

procedimento:
versare l’olio, le acciughe, il sale, il ketchup nel bicchiere di un frullatore. azionare e aggiungere il prezzemolo a fasi successive in modo che si amalgami bene e si triti finemente. frullare il tutto fino al raggiungimento della densità desiderata. invasare e conservare in frigo.

note:
– è una salsa molto versatile. oltre ad accompagnare i bolliti, si sposa benissimo con i pomodori e le uova bollite
– alcuni frullano insieme al prezzemolo anche un uovo sodo. io trovo che così si conservi meglio e che l’uovo ne cambi un poco il sapore
– ottima per condire i filetti d’acciuga (meglio prepararli uno o due giorni prima)
– superlativa sui tomini piemontesi, con l’aggiunta di aglio
– in frigo si conserva anche per un paio di mesi, in barattoli chiusi bene e coperta di olio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...