Pane al farro (con mdp e lm)

Ecco una variante della ricetta del pane bianco al latte. La posto in una ricetta a parte sia perché ho lievemente modificato la quantità di liquido sia perché è venuto così buono da meritare un post tutto suo. L’ho preparato alla sera e ho programmato la cottura per il mattino, in modo da avere il pane caldo al risveglio.  Dalla fine dell’impasto all’inizio della cottura sono passate 7 ore.
È venuto un pane tipo “a cassetta” molto morbido e profumato. Decisamente buono.

ingredienti:
250 gr di farina di farro (io ho usato lo spelta della Coop,  linea viviverde)
150 gr di liquidi (ca 100 latte e 50 acqua)
70 gr di lm (rinfrescato di solo un farro, idratazione al 50%)
15 gr olio evo
10 gr sale fino
mezzo cucchiaino di malto d’orzo liquido

procedimento:
inserire i liquidi nel cestello della macchina,  poi aggiungere sale, olio, malto, farina e lm.  impostare il programma impasto e azionare. finito il programma, lasciare lievitare tutta la notte. cuocere con il programma cottura dopo circa 7 ore. colorazione Light.

note:
– se si ha tempo, utile far ripetere il programma impasto dopo 1 o 2 ore dalla fine della prima
– naturalmente di può usare anche il lm rinfrescato con farina 0

image

image

image

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...